top of page

COMUNICATO STAMPA - Il Cus Ferrara vince altre due medaglie ai Campionati Nazionali Universitari

Nelle giornate conclusive podio d’argento nel golf e tutto d’oro nel karate

COMUNICATO STAMPA - Il Cus Ferrara vince altre due medaglie ai Campionati Nazionali Universitari

Il Cus Ferrara chiude alla grande l’edizione 2024 dei Campionati Nazionali Universitari conquistando altre due medaglie nell’ultimo week end di gara; un argento nel golf ed un oro nel karate, che portano a 8 il bottino finale fatto di 2 medaglie d’oro, 3 d’argento e tre di bronzo.
Al Varvasura Golf Club di Filignano, con il maltempo a farla da padrone, è servito il play off finale (buca supplementare necessaria per risolvere un pareggio alla fine di una competizione) per assegnare le medaglie. Alla fine ha vinto l’oro Gemma De Gennaro del Cus Molise padrona di casa, davanti alla portacolori del Cus Ferrara Rebecca Bonfigli e a Stefano Ulisse (Cus Teramo). Contento il tecnico Luca Martufi che ha avuto parole di apprezzamento anche per Andrea Cavazzini che ha chiuso più indietro la sua gara.
La ciliegina sulla gustosa torta è arrivata al Palaunimol di Campobasso, con la medaglia d’oro conquistata nel karate (kata) da Elena Roversi, studentessa al secondo anno di Scienze Motorie allenata dal padre Mario, campionessa in carica. In gara 13 atlete con tutto il meglio della disciplina in ambito nazionale. Al primo turno Elena supera l’atleta internazionale Chiara Tagliafierro (Cus Roma) con un ottimo 24,10 contro il 22,70 dell’avversaria. Sempre con prestazioni di spessore batte al secondo turno Giulia Vedovelli (Cus Bergamo), arrivando al terzo e decisivo turno, quello che porta dritto alla finale per l’oro.
Elena si trova opposta ad Orsola D’Onofrio, altra atleta internazionale che presenta un kata lungo ed articolato (Chatanyara Kushanku) che frutta 25 punti, uno score molto alto. Elena Roversi presenta invece il prestigioso kata Papuren che eseguito alla perfezione la issa fino ai 26,20 punti che valgono l’accesso in finale.
La sfida per l’oro è contro la compagna di società Michela Rizzo (Cus Lecce), nazionale senior con cui condivide presenze a mondiali ed europei, ha visto due esecuzioni di grande spessore, ma Elena con i 25,50 punti del suo Ohan Dai stacca di quasi 2 punti l’avversaria e si mette l’oro al collo.
“Sono felice di questo risultato ottenuto contro avversarie fortissime, ha detto Elena e sono orgogliosa di rappresentare il Cus Ferrara che ringrazio assieme a mio padre e tutto lo staff”. Per Elena prossimo appuntamento con i colori cussini gli Eusa (Giochi Europei) di fine luglio.

bottom of page