top of page

COMUNICATO STAMPA -Atletica, brillanti risultati per gli atleti del Cus Ferrara

Settimana densa di appuntamenti per gli atleti del Cus Ferrara, soprattutto per le categorie giovanili.

COMUNICATO STAMPA  -Atletica, brillanti risultati per gli atleti del Cus Ferrara

Dopo l’apertura di stagione del meeting di Cento, il calendario delle gare è proseguito sabato 13 aprile con il 2° Trofeo Globalambiente di Copparo, che ha visto in campo anche gli atleti Assoluti. Tra questi, si sono distinti Lorenzo Basco, che ha vinto il salto in lungo con la misura apprezzabile di m 6,76 e un nullo oltre i 7 metri, e Filippo Torresin, che si è imposto nei 1000 m con il buon tempo di 2:31.52. Nella stessa gara al femminile, buona prova anche per Elena Bonafè, che ha corso in 3:14.27 ed è giunta settima. Nei 300m maschili, Giovanni Padovan ha fermato il crono a 36.75 piazzandosi al nono posto e nella stessa distanza ottima prova per la giovane Emma Brina (2006), settima con 44.03. Nei m 150 Giorgia Francioso ha esordito nella categoria Allieve con un buon 20.56, mentre la compagna Carola Ferrario ha corso in 21.14.

Per le categorie giovanili, Marco Francioso ha vinto i 60m Ragazzi correndo in 8.84, Enrico Sudano quarto con 9.42. Fabio Besutti è giunto secondo nei m 600 Ragazzi con il tempo di 2:02.92 e la compagna Giorgia Zanzi quinta con 2:07.25; Giorgia ha corso anche i 60m Ragazze, classificandosi ottava con 9.33. Negli 80 m Cadetti Samuele Ricci si è piazzato quinto con 11.10 e la Cadetta Greta Boninsegna sesta con 11.35; nella stessa gara, Virginia Pelati 11.44, Beatrice Barigozzi 11.54, Rachele Botti 11.56 e Chiara Ferraro 11.63. Nei 1000m Cadette, Margherita Reggi e Margherita Rizzati sono giunte quinta e ottava rispettivamente con 3:42.11 e 3:49.17.

I giovani cussini si sono ritrovati in gara anche mercoledì 17 al camposcuola di Ferrara per i Campionati Provinciali di Società Ragazzi/e e Cadetti/e. Tra le Ragazze, buone prove di Malena Kona e Giorgia Zanzi prima e seconda nei 60m ostacoli con 11.7 e 11.8. Tra i Ragazzi, primo nel getto del peso Filippo De Carli con 7,35 m, Pietro Giovinazzo secondo nel vortex con m 36,43 e terzo Fabio Besutti nei 60m ostacoli con 11.9. Tra le Cadette, seconda nel salto in alto Chiara Ferraro con il personale di 1,30 e la compagna Emma Tagliati terza con la stessa misura ma con un errore in più. Buone prove di Beatrice Barigozzi nei m 300 a ostacoli con il tempo di 55.8 e di Virginia Pelati nei m 80, che si è migliorata correndo in 11.33. Terza piazza per Virginia Romagnoli nel lancio del disco con m 13,84 e quarta Greta Boninsegna nel salto in lungo con m 4,48. Nella 4x100 Romagnoli, Baccarini, Botti e Pelati sono giunte terze con il tempo di 56.5. La migliore prestazione tra i Cadetti l’ha ottenuta Filippo Toffanello nel salto in alto con una gara in solitario terminata con l’ottima misura di m 1,58. Carlo Zanghirati secondo nei m 300 ostacoli con 52.3 e Samuele Ricci quarto nel salto in lungo con 4,51 m e sesto nei m 80 con 10.9.

Domenica 21 a Parma, inoltre, si sono svolti i Campionati Regionali di staffette, dove le Cadette cussine Greta Boninsegna, Beatrice Barigozzi, Chiara Ferraro e Rachele Botti hanno corso la 4x100 ottenendo un buon 55.40. Nella 3x1000 Cadette, Virginia Pelati, Margherita Reggi e Margherita Rizzati hanno ottenuto un tempo complessivo di 11:31.12.

Prossimi appuntamenti per gli atleti delle categorie Assolute il 25 e il 28 aprile a Modena, mentre per i più giovani i Campionati Provinciali di Prove Multiple a Ferrara sabato 27.

bottom of page