top of page

COMUNICATO STAMPA –Tennis, due formazioni del Cus Ferrara alle finali regionali

Pass conquistato dalle Under 14 ed Under 16. Ora obiettivo Sassuolo il 25 maggio

 COMUNICATO STAMPA –Tennis, due formazioni del Cus Ferrara alle finali regionali

Ancora un successo a livello giovanile per il Cus Ferrara tennis che ha portato due formazioni alle fasi finali dei campionati a squadre giovanili. Con prospetti usciti dal progetto Salvi, la squadra Under 16 maschile, con un fantastico successo per 2 a 1 ottenuto in terra romagnola contro il Tc Valmarecchia entra nel lotto delle migliori 4 formazioni della regione. Seguiti nell’occasione dal Maestro Ferdinando De Luca, Andrea Cogo e Mattia Occhiali sono i protagonisti della vittoria, figlia di un doppio di spareggio finito nel tardo pomeriggio, che ha visto una prestazione di assoluto livello da parte dei due giovani cussini.
Nei singolari Cogo ha avuto la meglio su Enea Carlotti per 63/60, dopo un inizio lottato che lo ha visto sotto 3 a 2 per poi mettere la freccia e chiudere in scioltezza.
Occhiali, nel suo incontro di singolo opposto al forte Edoardo Pagnoni, ha lottato nel primo set, trovandosi avanti 5-4 e 30-0 con servizio a favore. Qualche leggerezza di troppo e set perso al tie break. Nel secondo set ancora equilibrio fino al 3-3 poi Occhiali cede e il match si chiude con il punteggio finale di 76/63.
Il doppio vedrà, con gli stessi interpreti dei singolari, una partita dai contenuti tecnici altissimi, che ha visto prevalere dopo oltre due ore di gioco la coppia del Cus Ferrara, più giovane di un anno rispetto agli avversari. Primo set a favore di Cogo e Occhiali per 6/4, mentre nel secondo sono gli avversari ad imporsi 7/6 al tie break, rendendo necessario il super tie break di spareggio al terzo set che risulterà poco adatto ai deboli di cuore. I padroni di casa vanno avanti 4 a 2, poi il Cus recupera ad aggancia gli avversari sul 7 pari, ma l’inerzia del match è ora per i cussini che allungano e chiudendo 10 a 7 entrano per il secondo anno consecutivo, in due categorie diverse, nei primi 4 della regione. Ora semifinale contro il Tc Massalombarda, candidato al titolo per via di atleti di valore nelle proprie file, provenienti anche dalla regione Lombardia, con possibilità comunque di disputare una finale per le medaglie.
Gli Under 14, nella semifinale raggiunta vincendo in maniera incredibile 2-1 con Riccione, sono stati sconfitti sui campi dello Sporting club Sassuolo per 2-0. Tommaso Caniato, Andrea Picariello e Federico Pigaiani, nulla hanno potuto contro la corazzata Sassuolo. Nei singolari, Picariello opposto al 3.1 Axel Cremonini e Caniato al 3.2 Lorenzo Neri, sono usciti sconfitti sui velocissimi campi in play-it dello Sporting. Resta un percorso eccezionale da parte di questa formazione che, entrata tra le prime quattro in regione, ha ancora l’opportunità di giocarsi la finale per il bronzo contro il Country club Villanova di Castenaso, a sua volta sconfitto nell’altra semifinale per 2-0 sui campi della Pro Parma.
Due formazioni che rappresenteranno Ferrara nelle finali che si giocheranno in sede unica a Sassuolo il 25 Maggio, sono un risultato che ha dell’incredibile, frutto di tanto lavoro da parte dello staff composto dai tecnici Ferdinando De Luca, Davide Ghidoni e dai mental coach Mirco Ossani e Martina Scagliarini.

bottom of page