top of page

COMUNICATO STAMPA – Nuoto, Il Cus Ferrara terzo al trofeo “Città di Lignano”

Tantissime le medaglie conquistate. Entusiasmo per la vittoria della staffetta

 COMUNICATO STAMPA – Nuoto, Il Cus Ferrara terzo al trofeo “Città di Lignano”

La sezione nuoto del Cus Ferrara ha partecipato in massa, a partire dagli esordienti b fino ai senior, al trofeo città di Lignano prima uscita stagionale in vasca olimpica. Ottima prestazione di squadra, infatti i nuotatori cussini hanno conquistato la terza posizione su 30 società partecipanti. Il risultato è stato raggiunto grazie ad un grande spirito collettivo; ai risultati individuali degni di nota, che hanno portato alla conquista di parecchie medaglie, ha fatto eco un incredibile tifo dei compagni.
Prima trasferta per gli Esordienti B con medaglia di bronzo per Cecilia Giovannini nei 400 stile libero, Cecilia porta punti anche con il quarto posto nei 200 dorso e con lei a punti va anche Viola Bertasi nella rana e Ludovica Cocco nei 400 stile libero.
Per gli Esordienti A Serena Capobianco conquista l’argento nei 200 farfalla guadagnato con un grande ritorno, Lucrezia Rossi nei 100 farfalla anche lei d’argento con un super crono che la colloca nei primi posti della graduatoria regionale di categoria, Margerita Astolfi si conferma anche in vasca lunga nel mezzofondo arrivando terza, Riccardo Addesso sale sul terzo gradino del podio sia nei 200 sia nei 100 rana. Note di merito anche per Alice Canella, Caterina Meloncelli Francesco Candiani che arrivano nelle prime otto posizioni in tutte le gare, portando parecchi punti alla squadra. Francesco nuota un gran crono nei 200 rana 3’05’’ arrivando ai piedi del podio nonostante sia esordiente al primo anno. Punti importanti portati a casa anche da Giulia Fabbri nei 200 farfalla.
Nella categoria Ragazzi brilla sempre di più il ranista Andrea Giunchedi che vince sia i 100 sia i 200 avvicinandosi in entrambe le gare al tempo limite per i nazionali di agosto a Roma; sempre a rana arriva il bronzo anche per Matilda Tagliatti. Per lei anche un quarto posto nei 200 rana con segni di miglioramento. A punti vanno anche Francesco Addesso quarto nei 100 rana, Valentino Benetti quinto nei 200 rana, Matteo Bertasi quinto nei 200 farfalla, Matteo Tieghi settimo nei 400 stile libero e Giulia Maccanti con un buon quinto posto nei 100 dorso.
Nella categoria Juniores è Anastasia Pasti che porta tantissimi punti alla squadra arrivando prima nei 50 stile libero, seconda nei 100 farfalla (con pass per i nazionali) nei 100 dorso e terza nei 200 farfalla, sul podio con un bel bronzo nei 100 dorso anche Emanuele Moscato.
Nelle prime otto posizioni portano punti Agata Grandi, che si ferma ai piedi del podio nei 100 e 200 dorso, Sara Capobianco ed Eduard Mandache nelle stesse gare. Luca Diene arriva sesto e settimo nei 100 e 200 rana, poi Cestari Giulia sesta nei 100 rana.
Fra i Cadetti il podio arriva nei 200 stile libero con Riccardo Landolfi; per lui punti anche nei 100 e 200 farfalla. Sofia Garutti va a podio nei 100 e 200 rana, bene anche Anna Forlani che va a punti in tutte le gare disputate.
Nella categoria Senior medaglia d’oro per Alessio Giunchedi nei 100 rana con personale e nei 200; sul podio anche Simone Gazzotti che, dopo un lungo stop e dopo soli due mesi di allenamento, sfiora il personale nei 100 stile libero arrivando quarto; per lui argento nei 50 stile libero. Nel ruolo di atlete molto bene le allenatrici delle categorie Esordienti: Giada Martinelli sale sul podio nei 50 stile libero e Agnese Gulmini nei 100 rana.
Bellissima prova della staffetta di squadra dove hanno gareggiato 2 atleti maschio e femmina per ogni categoria . La squadra composta da Tagliatti-Addesso, Pasti-Moscato, Landolfi-Forlani, Gazzotti-Martinelli conquista l’oro dopo una lunga volata sostenuta da un incredibile tifo di genitori e atleti sulle tribune.

bottom of page